Archivi del mese: novembre 2016

Bicameralismo e referendum

Avevo detto in un post precedente che una delle armi usate dall’Armada invencible del SI è il bicameralismo rivisitato e corretto (semplificato, dicono loro, incasinato, diciamo noi). Mi sembra giunto il momento, a chiusura di questa estenuante campagna referendaria, di affrontare … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Costi della politica e referendum

Le forze speciali d’assalto alla Costituzione continuano a martellare civili indecisi con gli stessi pezzi d’artiglieria, bicameralismo, costi della politica, CNEL e Titolo V.  Non essendo sicuri dell’efficacia delle loro armi ricorrono anche al terrorismo finanziario utilizzando i mezzi di informazione (cioè … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Quelli che il referendum …

… lo vivono come in curva sud (per malinteso senso di appartenenza) e quelli che invece (variante dei primi, in negativo) …” io non posso proprio votare come Tizio e Caio!” Ormai mancano pochi giorni al fatidico 4 dicembre e dai contatti con le persone … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ha ancora senso l’articolo 138 se il Parlamento non è proporzionale?

(31 ottobre 2016) Riprendo un mio precedente post avente per titolo AVREBBE SENSO UN’ASSEMBLEA COSTITUENTE? per modificare la domanda (che pongo ai numerosi costituzionalisti): Ha senso l’Articolo 138 della Costituzione se il Parlamento non è eletto con un sistema rigorosamente proporzionale?

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Raniero La Valle e la sindrome di Stoccolma

(25 ottobre 2016) Leggo sul blog NANDOCAN dell’amico Fernando Cancedda il post, dal titolo La sindrome di Stoccolma, che riporta la risposta di Raniero La Valle a una delle ultime Amaca di Michele Serra (rubrica di La Repubblica). Quello che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il Teorema Violante

(17 ottobre 2016) IL TEOREMA DI VIOLANTE (Luciano Violante – Dire Daua, 25 settembre 1941) Ipotesi: Una macchina non funziona più perché gli attuali meccanici non sono più capaci di farla funzionare. Tesi: Se si fa riprogettare la macchina agli stessi meccanici, la … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Tempo di oligarchie e di chiarimenti

(12 ottobre 2016) In un post precedente (DEMOCRAZIE E OLIGARCHIA: che confusione!) avevo, forse con un po’ di presunzione, criticato l’ultima uscita di Scalfari sul concetto di oligarchia. La mail ha riscosso alcuni graditi consensi, ma anche una lunghissima critica. L’autore, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Democrazie e oligarchia: che confusione!

(9 ottobre 2016) Sono allibito! Leggo l’editoriale di oggi di Eugenio Scalfari su La Repubblica e resto allibito. Il titolo è “In democrazia sono pochi al volante e molti i passeggeri” e fin qui nulla di scandaloso. Leggendo però il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Avrebbe senso un’Assemblea Costituente?

(8 ottobre 2016) Dal furibondo campo della battaglia referendaria sulla riforma costituzionale, che si concluderà il 4 dicembre sera lasciando sul terreno, secondo alcuni commentatori politici, morti e feriti (in senso metaforico) e un paese spaccato in due, si leva … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento